Manifesto
  Firmatari
  Comitato
  Promotori
  Sostenitori
  Appello per l'educazione
  La Fisica in Moto
  arteducazione
  Polo Didattico Audinot
  Medie Malpighi
  Centro specialistico per l'apprendimento
  Laboratori
  Galileiana
 
  Donazioni
  Sponsorizzazioni
  Pił dai meno versi
  5 x MILLE: un mattone per l'educazione
 
  In primo piano
  Rass. Stampa
  Rass. Fotografica
  Mailing List
  Link utili
  RSS
 
Via S. Isaia 77
40123 Bologna
T 051 6492254
F 051 6492084
info@bolognarifascuola.it
 
Paola Mengoli - mail
news
Forum
scambio file
Rassegna Stampa
newsletter
chat

Maurizio Carvelli
Amministratore Delegato Fondazione Falciola

 torna

Vorrei presentare l’attività della Fondazione Pier Giorgio Falciola, di cui sono Amministratore Delegato, che da anni opera nel campo del diritto allo studio, ma forse per i non addetti ai lavori rimane ancora abbastanza sconosciuta. Dunque, la Fondazione ha per statuto lo scopo di offrire assistenza a chiunque abbia bisogno di alloggio, ma in particolare la sua azione è focalizzata sulle esigenze degli studenti universitari e dei lavoratori fuori sede. La Fondazione Falciola, infatti, gestisce in tutta Italia circa 3.000 posti letto.
Quando ho ricevuto da parte dei promotori di “Bologna rifà scuola” la documentazione relativa al progetto, ho capito che un’iniziativa del genere era troppo importante per la nostra città per non coinvolgervisi subito. Ho aderito alla proposta di sottoscrivere il manifesto sull’educazione perché come padre, questo tema lo sento attuale e fondamentale anzitutto nei confronti dei miei figli. Poi, al primo consiglio di amministrazione della Fondazione, ho proposto ai consiglieri di appoggiare finanziariamente l’iniziativa.
Tutti abbiamo convenuto che un progetto del genere presenta un’affinità di scopo e di merito con le iniziative promosse nel campo del diritto allo studio da parte della Fondazione Falciola.
Diciamo che se il diritto allo studio, nella sua declinazione di disponibilità di posti letto per gli studenti, rappresenta una delle modalità con le quali si garantiscono allo studente le condizioni perché possa portare a termine la sua formazione, è anche vero che un concetto di educazione così come è proposto dal manifesto, rappresenta la migliore garanzia perché questo diritto allo studio si eserciti al meglio e in maniera fruttuosa.
Per questa ragione, il Consiglio di Amministrazione ha deciso che parte dell’avanzo di amministrazione e del proprio patrimonio fosse destinato come donazione alla costruzione delle due nuove scuole.
Pensiamo infatti che una società, a maggior ragione una fondazione come la nostra, non possa non sostenere delle iniziative di carattere educativo come questa di “Bologna rifà scuola”; siamo convinti che l’educazione delle nuove generazioni debba essere davvero la principale delle nostre preoccupazioni perché essa rappresenta la migliore forma di investimento per il raggiungimento del bene comune e del benessere per tutta l’Italia.

 torna

commenti(0)
  Inaugurazione Fisica in Moto
  Note sul registro
  Bologna canta Dante
  Inaugurazione CEDARTE
  Inaugurazione Audinot
  Festa dei Bambini
  Udienze Caffarra
  Presentazione
  Dal rumore alla sinfonia
prova aperta con il maestro Hengelbrock
  Emergenza Educazione
inc. con Ferrara, Cesana, Giorello
  Futuro prossimo
inc. con Risč, Allam, Vittadini
  Passione e talento
Inc. con Pupi Avati
 
Invia la tua domanda
  dddddddd
  Sotto l'ombrel[...]
  Un libro per c[...]
  Scuole materne[...]
 
  Convegno
 
Copyright © 2005 Bologna Rifà Scuola Via Sant'Isaia 77 40123 Bologna - Tutti i diritti riservati Legale
.script Daniele Balducci